mercoledì 25 marzo 2015

X FILES: da dove riprendere?

Con la battuta finale "maybe there's hope" pronunciata da un Mulder abbandonato in un abbraccio liberatorio con Scully si chiuse nel lontano 2002 X Files.
Una trovata furba quella di Carter che lasciò qualche speranza ai fan nell'episodio più "veritiero" mai scritto - non a caso il titolo The Truth - La Verità.
Ed eccoci infatti 13 anni dopo con l'annuncio della Fox.

QUI per la notizia

Un emozione che infervora gli animi dei fan e li spinge ad inforcare nuovamente torce e tesserini per ricercare la verità.
Ancora una volta.
Nell'oscurità.

La verità è stata sempre là fuori, signor presidente, solo che nessuno ha mai voluto crederci. (The Truth, 9x12)


Dove eravamo rimasti?

L'inamovibile Kersh, direttore dell'FBI sostituto del famoso Walter Skinner, salva Mulder da un processo marziale che lo avrebbe condannato a morte. L'agente scappa insieme a Scully per andare a trovare l'uomo che fuma; l'immortale uomo ombra.
Da qui i due apprendono la data esatta dell'arrivo degli ominidi verdi e l'inizio della colonizzazione.
Il doppio episodio finale, con una struttura alla otto e mezzo, svela i principali segreti della serie e come questi si siano incastrati e celati negli anni.

Quali potrebbero essere i personaggi o le storie con cui riallacciare il nuovo corso?

Da un primo impatto diremmo che le alternative non sono molte.
La congiura dell'Uomo Ombra è stata completamente debellata con la sua morte tra le rocce rosse del New Mexico; gli uomini del consorzio sono morti così come gli uomini soldato, polverizzati dalle Magnetite.
La strada da percorrere in questa direzione potrebbe essere un passo falso.
La continua ricerca della verità aveva portato Mulder a scoprire la data dell'arrivo degli alieni conquistatori, il 22 - 12 - 2012. Ma tale profezia Maya, alla luce della nuova stagione ordinata e a meno che non si voglia tornare indietro nel tempo, non avrebbe molto senso recuperarla.
In vita non abbiamo più nessuno.
Quel bellissimo personaggio di Krycek, ad esempio, ormai freddato da Skinner.
Ma ad incuriosire per un possibile prosieguo delle puntate mitologiche sono ben due i personaggi.

Marita Covarrubias, interpretata da Laurie Holden.


Apparsa nell'episodio Herrenvolk (4x01) è stata un'informatrice di Mulder.
Come incarico principale assisteva i membri dell'ONU ma, in seconda veste, lavorava per il consorzio dei cospiratori. Importante risorsa per l'agente dell'FBI, trasmette diversi fascicoli riservati finché non viene scoperta e usata come cavia per il cancro nero. Il famoso virus alieno attraverso il quale si sarebbe estinta l'umanità. Lei è una dei principali protagonisti a salvarsi e, nell'episodio finale, testimoniare a favore di Mulder.

Gibson Praise, interpretato da Jeff Gulka.


Apparso in The End, la Fine, il season finale della quinta stagione, è un ragazzino con DNA alieno e con la grande abilità di leggere nella mente. Fortemente voluto da Il Consorzio sarà rapito da l'uomo che fuma per essere sottoposto a operazioni al cervello. Il suo sarà un ruolo centrale nella seconda parte della serie perché rappresenterà la prova per l'agente Mulder delle macchinazioni tra governo e alieni.
Anche lui testimonierà a favore.

Questi sono i personaggi della mitologia ancora in vita e da cui si potrebbe ripartire.

Un ulteriore problema che diminuisce le aspettative è dato dall'evoluzione digitale degli ultimi dieci anni.
L'avvento di internet ha permesso la proliferazione incontrollabile dei siti di complottasti che hanno scritturato delle trame persino migliori della fiction.
E non solo.
Ci troviamo in un mondo televisivo che ha visto crescere sempre più il fenomeno delle serie TV. I temi affrontati da X Files hanno già visto la luce con serie come Fringe e Black Mirror, ad esempio.
Senza dimenticare che negli anni '90 i due attori erano sconosciuti, ad eccezione di Duchovny già apparso nei panni di freak character in Twin Peaks. Oggi, al contrario, sarà difficile vederlo in altre vesti data la sua incombente presenza in Californication.
Stessa cosa per Gilian Anderson nei bei ruoli in The Fall e Hannibal.

Ma Carter ha dichiarato che il mondo è diventato così strano da poter essere pronto ad un nuovo X Files.

Ci fidiamo?




marcodemitri®

2 commenti:

  1. ottimo articolo. :)

    DF

    RispondiElimina
  2. Grazie, hai rispolverato fatti che avevo rimosso quasi totalmente!
    (occhio che Gillian ha due L!) ;-)

    RispondiElimina